Evento Gratuito

NO

Tramite la compilazione della presente scheda, il firmatario si impegna a rispettare tutte le normative riguardanti la sicurezza e a far rispettare le misure di sicurezza anti covid-19

Inizia fra


27 Gennaio 2022

21:00 / 22:30

Luogo

CineTeatro Astra


Corso Cossiga 5

Abaco Teatro


Organizzatore

7° Appuntamento Festival Etnia e Teatralità
Abaco Teatro
“L’ULTIMA RISATA”

Cine Teatro Astra Corso Cossiga 5 Sassari
Durata: 1 h 30 min
Biglietto: 10€

L’ultima risata I comici cabarettisti ebrei dai palcoscenici tedeschi ai campi di concentramento
di e con Rosalba Piras e Tiziano Polese
“L’Ultima Risata” di e con Rosalba Piras e Tiziano Polese, autori e interpreti della pièce, li vede nei panni degli attori ebrei Max Ehrlich e Camilla Spira, famosissimi negli anni dal 1920 al 1944, e racconta le loro sorti e quelle di altri famosi comici ebrei ai quali si deve negli anni ‘30 la grandezza leggendaria del cabaret e dello spettacolo leggero mitteleuropeo, in particolare di quello berlinese. In gran parte ebrei, come ebreo era il colore del loro umorismo, la sorte di questi artisti è segnata dall’avvento di Hitler al potere. Espulsi dai set e dai palcoscenici sui quali avevano primeggiato, le loro performance si replicano in condizioni sempre più dure. L’evocazione del repertorio storico è atto di canzoni e balli yiddish, dal cabaret tedesco ricco di ballate, sketch degli anni ’30-’40 che i protagonisti interpretano cantando anche in lingua francese, tedesca e yiddish. Gli avvenimenti storici, la loro passione per il teatro, le loro testimonianze, il loro tormentato vissuto, sono scanditi dallo scambio di lettere che intercorreva fra i due artisti. I comici cabarettisti ebrei sono passati così dai palcoscenici di tutta Europa ai campi di concentramento.

X

Hai dimenticato la Password?

Registrati